VIVETE NELLA GIOIA!

  

Il Rosario sia per voi un impegno da eseguire con gioia!

  

    

LA GIOIA NEI MESSAGGI DI MEDJUGORJE

                                  

*1986*

       

         

Messaggio del 12 gennaio 1986 (Messaggio al gruppo di preghiera)
I primi tempi, quando abbiamo cominciato gli incontri di preghiera, eravate pieni di gioia e di pace come un fiore rigoglioso. Ma poi siete diventati un po’ aridi perché avete chiuso i vostri cuori. Vi prego allora di rinnovare quello slancio iniziale.

  
Messaggio del 20 marzo 1986
Cari figli, oggi vi invito ad essere attivi nella preghiera. Voi desiderate vivere quello che io dico, ma non riuscite perché non pregate. Cari figli, vi prego: apritevi e cominciate a pregare. La preghiera sarà per voi gioia: se cominciate, non proverete noia, perché pregherete con gioia. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

 
Messaggio del 3 aprile 1986
Cari figli, Vi invito a vivere la Santa Messa. Molti di voi ne hanno sperimentato la bellezza,ma ciò sono anche coloro che non vengono volentieri. Io vi ho scelto, cari figli, e Gesù nella Santa Messa vi da le sue grazie. Perciò vivete coscientemente la Santa Messa e la vostra venuta sia piena di gioia. Venite con amore ed accogliete in voi la Santa Messa. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

  
Messaggio del 12 giugno 1986
Cari figli, oggi vi invito a cominciare a dire il Rosario con fede viva, così io potrò aiutarvi. Voi, cari figli, desiderate ricevere grazie, ma non pregate, io non vi posso aiutare dato che voi non desiderate muovervi. Cari figli, vi invito a pregare il Rosario; il Rosario sia per voi un impegno da eseguire con gioia, così comprenderete perché sono da così tanto tempo con voi: desidero insegnarvi a pregare. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

   
Messaggio del 19 giugno 1986
Cari figli, in questi giorni il mio Signore mi ha permesso di ottenervi molte grazie. Per questo, cari figli, desidero invitarvi di nuovo a pregare. Pregate continuamente, così vi darò la gioia che il Signore dona a me. Con queste grazie, cari figli, desidero che le vostre sofferenze diventino gioia. Io sono vostra Mamma e desidero aiutarvi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

   
Messaggio del 24 luglio 1986
Cari figli, sono piena di gioia per tutti voi che vi trovate sul cammino della santità. Vi prego di aiutare con la vostra testimonianza tutti quelli che non sanno vivere nella santità. Perciò, cari figli, la vostra famiglia sia il luogo dove nasce la santità. Aiutatemi tutti a vivere la santità specialmente nella vostra famiglia. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

   
Messaggio del 1 agosto 1986 (Messaggio al gruppo di preghiera)
Figli miei! Questo è l’ultimo tempo utile perché voi cominciate davvero a convertirvi. Il tempo passa, ma molti di voi rimangono uguali a prima. Voi potrete convertirvi soltanto attraverso la preghiera. Non voglio che siate fra quelli che all’ultimo momento grideranno: “Gesù, salvaci!”. Io desidero che siate pieni di pace e di gioia. E vorrei che in ogni momento siate pronti per le nozze.
Messaggio del 1 agosto 1986 (Messaggio dato al gruppo di preghiera)
Figli miei! Questo è l’ultimo tempo utile perché voi cominciate davvero a convertirvi. Il tempo passa, ma molti di voi rimangono uguali a prima. Voi potrete convertirvi soltanto attraverso la preghiera. Non voglio che siate fra quelli che all’ultimo momento grideranno: “Gesù, salvaci!”. Io desidero che siate pieni di pace e di gioia. E vorrei che in ogni momento siate pronti per le nozze.
    

Messaggio del 14 agosto 1986
Cari figli, vi invito a far sì che la vostra preghiera sia la gioia dell'incontro con il Signore. Non posso guidarvi fino a traguardo finché voi stessi non sentite la gioia nella preghiera. Io desidero guidarvi di giorno in giorno sempre più nella preghiera, ma non desidero forzarvi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

      
Messaggio del 11 settembre 1986
Cari figli! In questi giorni, mentre festeggiate la Croce, desidero che anche per voi la vostra croce diventi gioia. In modo particolare, cari figli, pregate per poter accettare la malattia e le sofferenze con amore, come le ha accettate Gesù. Soltanto così potrò, con gioia, darvi grazie e guarigioni che Gesù mi permette. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!
  

Messaggio del 14 settembre 1986 (Messaggio al gruppo di preghiera)
Io sono felice ma la mia felicità non sarà completa finché anche voi non sarete nella gioia. E voi non potrete essere colmi di gioia finche non avrete capito il mio amore immenso per voi.
  

Messaggio del 6 novembre 1986
Cari figli, Oggi desidero invitarvi a pregare ogni giorno per le anime del Purgatorio. Ad ogni anima è necessaria la preghiera e la grazia per giungere a Dio e all'amore di Dio. Con questo anche voi, cari figli, ricevete nuovi intercessori, che vi aiuteranno nella vita a capire che le cose della terra non sono importanti per voi; che solo il cielo è la meta a cui dovete tendere. Perciò, cari figli, pregate senza sosta affinché possiate aiutare voi stessi e anche gli altri, ai quali le preghiere porteranno la gioia. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

    
Messaggio del 11 dicembre 1986
Cari figli, vi invito a pregare in modo particolare in questo tempo (di Avvento) per essere in grado di gustare la gioia dell'incontro con Gesù che nasce. Io, cari figli, desidero che viviate questi giorni come li vivo io, con gioia. Desidero guidarvi e mostrarvi la gioia alla quale io desidero condurre ognuno di voi. Perciò, cari figli, pregate e abbandonatevi a me totalmente. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

                     

    

       

       

   

1981 1982 1983 1984 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996
1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012
 

La gioia del Signore è la nostra forza!